Trasloco in casa, come organizzarlo nelle camere da letto

Un trasloco che non prevede di spostare mobili è sicuramente più gestibile. Ma se stai spostando tutta la camera da letto, servirà qualche accorgimento in più. E nel caso in cui il letto parta prima di te, organizzati con divani o materassi da campeggio; per un paio di notti, affronterai l’emergenza.

Armadi

Se nel trasloco è compreso anche il mobilio della camera, chiama un servizio di traslochi Milano. I mobili andranno smontati pezzo per pezzo e rimontati; bisogna sapere come trattarli, perché non subiscano danni. Concordate con la società le tempistiche: dovrai far trovare i mobili vuoti, quando li portano via.

Cambio di stagione

Sicuramente hai già dei vestiti inscatolati: sono quelli che usi per il cambio di stagione. Tanto vale partire da quelli, e cominciare a impilare le scatole. Se è tutto nell’armadio, incomincia a imballare ciò che è fuori stagione, segnalando tutto con le etichette. Saprai così che possono aspettare anche per essere rimessi a posto nella nuova casa

Scatolini appendiabiti

Esistono degli imballaggi che possono aiutarti molto a velocizzare il trasloco. Sono scatolini dotati di bastone appendiabiti: non dovrai far altro che togliere le grucce dal tuo armadio e appenderli lì. Sono molto utili anche se devi smontare l’armadio: invece che ammassare gli abiti nelle valigie, puoi tenerli a portata di mano fino all’ultimo momenti.

Numerate i cassetti

Se spostate il vostro armadio, è una buona idea quella di numerare i cassetti e riportare l’indicazione sugli scatoloni. Non affidatevi alla vostra memoria. Quando sarà il momento di riporre gli abiti, complica anche la stanchezza dell’impresa, vi ricorderete ben poco. Potete anche fare delle foto, se vi è comodo; risparmierete tempo al momento di riordinare l’armadio.

Sacchi sottovuoto

Riponete la biancheria da letto in sacchi trasparenti chiusi, meglio se sottovuoto per risparmiare spazio. Una accortezza per evitare che si sporchino o prendano polvere durante il trasporto. Un consiglio valido soprattutto se state facendo dei lavori. Ma anche se solo dovete smontare mobili che non muovete da qualche anno, la quantità di polvere che verrà smossa sarà parecchia. Proteggete lenzuola e coperte fin da subito, per evitare di dover lavare tutto dopo.